CMAS Advanced Underwater Archaeology Diver – Brevetto internazionale
Il corso intende formare un subacqueo autonomo in grado di riconoscere un sito di interesse archeologico e segnalarlo in maniera idonea alle autorità competenti, secondo le legislazioni nazionali vigenti; il subacqueo impara a compilare schede di sito, inquadrare il rinvenimento nel contesto geo-archeologico, valutando tutti gli aspetti organizzativi, tecnici e metodologici dell’immersione. Vengono compilati brevi reportage scientifici con rilievo in immersione e si effettuano esercitazioni di lettura dati da remote sensing. Età minima 18 anni, possesso di Brevetto CMAS Archaeology Diver, e Brevetto CMAS P2 o equivalente o superiore, spiccato interesse per l’Archeologia subacquea e la ricerca scientifica.