Prossimi eventi

Contact Info

Operazione SOS Patrimonio Sommerso

Da molti anni il patrimonio sommerso subisce una continua spoliazione e rischia di andare distrutto.

La sua conservazione dipende da tutti noi. Se hai delle informazioni utili chiamaci !!! Contrbuiremo tutti a conservare questo bene comune Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Direzione Generale per i Beni Archeologici e la Sezione Tecnica per l’Archeologia Subacquea, nell’ambito del Progetto Europeo Archeomed in collaborazione con i Partner europei di Francia, Spagna, Portogallo, Malta, le Nazioni nord africane di Marocco, Algeria, le regioni italiane di Toscana e Campania, hanno promosso l’operazione “SOS PATRIMONIO SOMMERSO “.

Questa iniziativa va ha affiancare il Progetto Archeomar 1, censimento dei beni sommersi delle regioni italiane di Campania, Calabria, Basilicata e Puglia che ha ottenuto notevoli risultati tecnici e scientifici.

Il progetto Archeomar 1 è stato interamente realizzato con risorse umane interne alla Pubblica Amministrazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direzione Generale per i Beni Archeologici, Sezione Tecnica per l’Archeologia Subacquea, in stretta collaborazione con le Soprintendenze per i Beni Archeologici delle regioni italiane interessate al progetto Archeomar 1.

L’operazione “ SOS PATRIMONIO SOMMERSO” è uno ulteriore strumento di tutela che coinvolge e rende protagonista ogni cittadino della Comunità Europea e le Nazioni del nord Africa che si affacciano sul Mare Mediterraneo.

e – mail : infoarcheomed@beniculturali.it